6 aprile

L'amore è Parola di Dio

"Lampada per i miei passi è la tua parola,
luce sul mio cammino."
Salmo 119,105

"Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, è simile a un uomo saggio che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa non cadde, perché era fondata sopra la roccia.".

Matteo 7,24

La sfida di oggi

Nella progettazione di una casa è basilare pensare a delle solide fondamenta, facendo attenzione a dove e a come costruirle.

Non pensi sia importante farlo anche per le relazioni?

Tanti matrimoni, tante unioni, cominciano perché ci si innamora, perché si perde la testa, perché l'attrazione è davvero forte, ma con il passare del tempo, l'attrazione diminuisce ed è necessario che ciò che unisce sia fondato su qualcosa di più solido di un bel fisico. C'è bisogno di condividere pensieri, progetti, ideali. C'è bisogno di condividere sogni e di basarsi su una profonda conoscenza reciproca che alimenti anche una solida amicizia.

Per chi ha il dono della fede c'è la possibilità di costruire le fondamenta sulla Parola, c'è la possibilità, attraverso il matrimonio, di ricevere un alleato potente sul quale si può fare affidamento in qualsiasi momento. L'Amore di Dio diventa davvero lampada ai tuoi passi.

Oggi rifletto sulle fondamenta della mia relazione.

Le ritengo solide? Hanno bisogno di un rinforzo? 

Posso approfittare del 110% e cominciare una ristrutturazione partendo da un tempo dedicato alla condivisione con il mio lui, con la mia lei, di ciò che ha bisogno di rinforzo, di ciò che mi piacerebbe cambiare, e se voglio posso cominciare uno spazio di condivisione con Dio personale o attraverso una guida.

Rifletto a fine giornata...

1. Quali aspetti della mia relazione hanno bisogno di una ristrutturazione?

2. In che modo Dio mi può essere di aiuto?

3. Cosa mi impegno a fare?