Associazione Centro La Famiglia

ORGANIZZAZIONE

LA STRUTTURA

 
Struttura del Centro la Famiglia

ORGANI SOCIALI - IL COLLEGIO DEI PROBIVIRI

 

Dal 30 settembre 2012 il Centro La Famiglia ha un Collegio dei Probiviri, composto dai seguenti  membri:

  • Nicoletta Citarrelli

  • Barbara Lombardi

  • Flavia Cinotti (membro supplente)

Il Collegio è competente a giudicare le controversie che dovessero emergere tra l’Associazione e gli associati e fra associati ed associati nonché le infrazioni riguardanti i soci, salvo il ricorso all’Autorità giudiziaria, per violazioni di norme statutarie e regolamentari.

ORGANI SOCIALI - IL CONSIGLIO DIRETTIVO

 

Il Centro La Famiglia è diretto da un Consiglio Direttivo, eletto dall’Assemblea Generale, costituito da sette Consiglieri di cui uno designato dalla Provincia Italiana della Congregazione dei Missionari Oblati di Maria Immacolata in quanto ente promotore dell’Associazione.

Al Consiglio Direttivo compete:

  • l’elezione del Presidente dell’Associazione;

  • la gestione dell’Associazione ed il compito di coordinare l’attività associativa.

Il Consiglio Direttivo, pertanto, è composto dal Presidente e da sei Consiglieri, di cui uno viene eletto Vice-Presidente nella prima riunione del Consiglio Direttivo; nell’ambito del Consiglio il Presidente designa, inoltre, i tre responsabili delle seguenti aree di responsabilità: Settore famiglia, Consultorio e Scuola Consulenti Familiari.

La carica di Consigliere nonché di Presidente del Consiglio Direttivo dura cinque anni.

Dal 30 settembre 2012, il Consiglio Direttivo del Centro La Famiglia è così composto:

  • p. Alfredo Feretti, omi – Presidente e Direttore del Consultorio

  • Elisabetta Baldo – Vice Presidente

  • Marina Piccialuti – Direttrice della Scuola Italiana per Consulenti familiari (SICoF)

  • Armando Angelucci,

  • Maria Francesca Vicari,

  • Daniela Campana,

  • Susanna Lombardi