12 marzo 

L'amore si prende cura dell'altro

"Allo stesso modo anche i mariti devono amare le loro mogli, come la loro propria persona."
Efesini 5,28

E' ora di permettere all'amore di cambiare il tuo modo di pensare. E' il momento di rendersi conto che la persona che ami fa parte di te come la tua mano, il tuo occhio, il tuo cuore. Ha bisogno di amore e di cure. Se ha qualche problema che le causa dolore o frustrazione, dovresti prendertene cura con lo stesso amore e la stessa tenerezza che useresti per una ferita vera e propria. Quando guardi la persona che ami guardi una parte di te stesso. Perciò trattala bene, parlane bene. Nutri e cura l'amore della tua vita.

La sfida di oggi

Penso alla persona che amo. Al periodo che sta vivendo qui e ora.

Quale sua necessità potrei soddisfare oggi?

Potrei sbrigare una commissione al posto suo oppure farle un bel massaggio.

Penso a qualcosa di specifico che immagino possa farle piacere e allo stesso tempo possa esserle di aiuto.

Scelgo un gesto e compio un'azione che dica: "Mi prendo cura di te" e lo faccio con un sorriso.

Rifletto a fine giornata...

1. Ho trovato difficoltà nell'individuare cosa fare?

2. Come è stato accolto e vissuto il mio gesto?

3. Cosa ho provato io?

4. Cosa ho imparato da questa esperienza?