2 marzo

L'amore è paziente
 

"...con ogni umiltà, mansuetudine e pazienza, sopportandovi a vicenda con amore"
Efesini 4,2

La pazienza aiuta a concedere a ognuno il permesso di essere umano. Comprende che tutti sbagliamo. Quando viene commesso un torto, permette di concedere all'altro, all'altra, tempo per porvi rimedio. Dà la possibilità di resistere quando la relazione attraversa momenti difficili piuttosto che cedere alla pressione. 

La sfida di oggi

Sebbene l'amore possa essere comunicato in svariati modi, spesso sono le nostre parole a riflettere la condizione del nostro cuore.

Decido che nel corso della giornata non dirò assolutamente nulla di negativo alla persona amata.

Se mi verrà la tentazione di farlo, decido di non dire niente.

E' preferibile prendersi un attimo di tempo e trattenere la lingua, piuttosto che dire subito qualcosa di cui mi potrei pentire.

Rifletto a fine giornata...

1. E' successo qualcosa oggi che mi ha fatto provare rabbia verso la persona amata?

2. Ho avuto la tentazione di alimentare pensieri di disapprovazione e di verbalizzarli?